L'ultima meraviglia

Negli ultimi 3 anni, ogni singola iniziativa di costruzione di lusso ha ricevuto un'accoglienza veramente speciale da parte degli investitori americani ed internazionali.
Solitamente, sono stati prenotati oltre il 65% degli appartamenti disponibili al pubblico entro il primo giro di prezzi.
Il primo giro di prezzi, e' un'espressione in gergo, per indicare il fatto che durante le prime settimane durante le quali vengono aperte le vendite al pubblico, il prezzo iniziale offerto rimane costante.
Vi sono due variabili a causa delle quali il prezzo subisce una variazione: il tempo e la disponibilita' di offerta.
Se il 20-25% dell'offferta immobiliare viene prenotata, oppure se passano piu' di 2-3 settimane dall'inizio dell'offerta pubblica, allora il costruttore (developer) alza i prezzi automaticamente del 5-10%. Vi sono innumerevoli casi di cui parlare, ma due, in particolare, sono stati eclatanti: Porsche Tower e Icon Bay.
In entrambi i casi, le prenotazioni sono state cosi' alte che il primo giro di prezzi e' stato superato prima ancora dei primi 10 giorni di apertura vendite al pubblico.
Porsche Tower

Arrivare tra i primi e prenotare l'opzione d'acquisto di un appartamento di uno di questi progetti in costruzione, su carta, significa bloccare il prezzo con un piccolo deposito, di solito il 15-20% del valore totale dell'immobile in oggetto.

Icon Bay


Si paga l'acquisto in rate concomitanti con l'avanzamento dei lavori ed il valore dell'immobile aumenta insieme alla minore disponibilita' di unita' sul mercato.

Jade signature e' nuovo, nuovissimo, non posso divulgare ancora nessun dettaglio, ma se volete saperne di piu', contattatemi privatamente. 




Si possono fare ottimi affari a Miami, se si dispone di abbastanza capitale da investire a breve termine (2-3 anni), inizialmente non si ha alcun beneficio, ma alla posa del'ultima pietra sulla nuova costruzione, prima ancora di dovere erogare l'ultimo pagamento per ottenere il possesso dell'immobile, si puo' molte volte, cedere il contratto ad un terzo, compratore.
Il guadagno sull'investimento iniziale, in 2-3 anni puo' essere intorno al 30%, se non di piu'.
L'importante e' arrivare per primi, come dicevo, in modo da assicurare l'acquisto al primo giro di prezzi. Il mercato immobiliare a Miami sta assistendo ad un nuovo boom. Entrarvi oggi (Febbraio 2012) e' perfetto; aspettare fino a domani, potrebbe essere troppo tardi. L'equazione temporale dell'andamento del mercato ci insegna che storicamente toccheremo alti e bassi, in maniera alternata, ora siamo nel momento di ascesa, ma ci troviamo gia' verso 1/8 del potenziale totale di crescita. Fra 12-18 mesi, gli esperti prevedono di arrivare ben oltre i 3/4 di salita totale, tempo in cui potrebbe essere troppo tardi per inserirsi proficuamente nel mercato.

Miami e' un mercato a se' stante, completamente estraneo e rimosso dall'andamento dell'economia Americana e mondiale. Una confluenza incredibile di ricchezza trova il suo traguardo in Miami, e Miami Beach specialmente. Grandi investimenti, con un regime fiscale che tassa la plusvalenza in modo molto inferiore ad altri paesi del mondo, permette alla nostra economia di superare di gran lunga le medie internazionali.

Durante la crisi politica/economica italiana, ultimamente, numerosi clienti sono tornati da me per trovare un rifugio d'investimeto nei mattoni americani. La sfiducia nei mercati e nell'economia Europea e' grande, mentre la consapevolezza del potenziale di Miami e dell'ampiezza del suo mercato, che include attivamente gran parte del Sud America e dell'Europa dell'Ovest, rimane attraente per la maggior parte di coloro che desiderano investire i propri risparmi solidamente.





Comments