41 mila Dollari al metro quadrato


Miami sorgono gli attici più costosi mai venduti nel sud della Florida

Ciò che stupisce è il prezzo di 3.800 dollari a piede quadrato (pari a circa 0.093 mq, quindi 41 mila dollari a mq), che ne fa le unità condominiali più care di quell’area del mondo. 

I fortunati proprietari e i loro ospiti potranno giovarsi di un pacchetto che contempla la presenza di diverse piscine nel complesso immobiliare, unite a un ricco campionario di servizi, per concedere un’esperienza abitativa di fascia alta, che non dovrebbe deludere nemmeno chi affronta una spesa così elevata.
 Appartengono a una collana immobiliare ancora in costruzione, battezzata Miami Beach Edition, frutto dello slancio imprenditoriale di Ian Schragger. Dallo loro alienazione si è ottenuto un ricavo complessivo di 34 milioni di dollari.
 Questi sfarzosi appartamenti, progettati dal noto architetto John Pawson, dispongono di ampie terrazze panoramiche, di zona giorno a doppia altezza e di un ricco assortimento di amenità, in un quadro definito da materiali e finiture di ottimo livello.
 I fortunati proprietari e i loro ospiti potranno giovarsi di un pacchetto che contempla la presenza di diverse piscine nel complesso immobiliare, unite a un ricco campionario di servizi, per concedere un’esperienza abitativa di fascia alta, che non dovrebbe deludere nemmeno chi affronta una spesa così elevata.
 Miami è una città molto appetibile, che gode di crescente popolarità in diversi ambiti: commercio, immobiliare, lusso, media, vacanze e non solo. La località ha i suoi crediti, come l’appartamento sulla spiaggia più costoso del mondo e la penthouse recentemente venduta da Madonna per 27 milioni di dollari.





Comments