Un esempio di successo immobiliare

Nel 2010, il mio cliente Mr. C. ha acquistato un bilocale al secondo piano di un nuovo condominio a Coconut Grove per $194,000.00.

Nel corso del 2010, 2011 e una parte del 2012, Mr.C lo ha affittato per una media di $1,900.00 al mese. Ha sostenuto spese mensili, comprese di spese condominiali, assicurazione e gestione di circa $550. Inoltre ha pagato le tasse sulla proprieta' immobiliare stessa.
La media del suo introito netto e' stata di $16,000.00, corrispondente and un ROI (Ritorno sull'Investimento) di circa 8%.


Intorno alla fine del 2012, sono riuscito a vendere l'imobile per Mr. C. ad una valore decisamente piu' alto: $280,000.00. Plusvalenza notevole: $86,000.00.

Volendo avvalersi della convenzione chiamata "1031" del codice fiscale Americano (entreremo nel dettaglio in un blog seguente), Mr. C. ha deciso di reinvestire il capitale in un nuovo progetto immobiliare.
Proprio in questi giorni, stiamo concludendo rogiti su due nuove proprieta' per Mr. C.
I nuovi investimenti porteranno un ROI legggermente inferiore, ma l'entita' del patrimonio totale in portafoglio, in rapporto all'investimento portato e' chiaramente in salita.

Facendo riferimento a questo grafico (© Trulia.com) si puo' identificare l'andamento del mercato immobiliare. Andamento causato in gran parte dai nuovi investimenti stranieri, da un miglior andamento generale del mercato Americano e dalla carenza d'inventario immobiliare a disposizione.
Acquistare oggi e' ancora vantaggioso per gli investitori Europei in quanto il mercato sta incominciando a salire, ma e' ancora a livelli relativamente bassi, ed il cambio $/ e' in favore dell'Euro.

Questa funzione e' in Flash e non si vede sull'iPad.

US Dollar Exchange Rates


Comments