Come investire a Miami

COME SI ACQUISTA UN IMMOBILE A MIAMI ?

 
 
Rispetto all’ Italia, a Miami non è necessario rivolgersi a diverse agenzie immobiliari per vedere appartamenti diversi. Tutti gli immobili in vendita sono in un database a disposizione di tutti gli agenti immobiliari.
 
A Miami e in tutti gli Stati Uniti la proprietà immobiliare viene garantita da un Title, un semplice documento che attesta la proprietà. Il rilascio di questo documento è preposto ad Agenzie garantite dal Governo Federale, le quali, dopo aver fatto un Title Search, quindi una ricerca del titolo, rilasciano una una polizza assicurativa per l'ammontare del costo dell' appartamento, chiamata Title Insurance.
 
Il Title Insurance garantisce al compratore  che qualsiasi vizio di forma o di sostanza che si verificasse durante il Closing, ovvero il nostro Rogito , è assicurato e garantito fino al valore dichiarato nell'atto. Se si compra "sulla carta", come spesso avviene, si versa un minimo del 20 % del prezzo pattuito. La metà di questo importo andrà in un Escrow Account, ovvero un conto fiduciario e non potrà essere utilizzato dal costruttore fino alla consegna del bene; l’altra metà sarà invece utilizzata dal costruttore esclusivamente per pagare costi di costruzione o di ristrutturazione dell’immobile stesso. Se si acquista una proprietà già ultimata è sufficiente versare un acconto del 10 % e il saldo verrà effettuato al Closing (rogito). Se si acquista un immobile condominiale, unitamente al contratto d'acquisto l'acquirente riceve una copia dei documenti condominiali, che contengono il regolamento condominiale, le caratteristiche del palazzo e la descrizione delle sue strutture fondamentali.
QUALI SONO LE SPESE AGGIUNTIVE AL COSTO DELL’IMMOBILE CHE DOVRO’ SOSTENERE?
 
Le spese aggiuntive al prezzo dell’immobile sono quelle notarili e le tasse annuali di proprietà.
 
Il closing agent (Avvocato) riceve su un apposito conto corrente, il denaro per effettuare i pagamenti al venditore e versare le tasse legate all'acquisto. I costi di acquisto si aggirano fra l' 1,5 % e il 2,5 % del prezzo di acquisto (tasse comprese) a seconda del valore della proprietà immobiliare.
 
Le tasse annuali sulla proprietà, a Miami Beach, sono circa il 2 % del valore del bene. Queste tasse sono deducibili dalle imposte qualora si affitti l'appartamento, così come tutte le altre spese relative all'immobile quali: manutenzioni, mobili, canoni elettrici, telefonici, televisivi. Se non si affitta l'appartamento, queste spese porteranno comunque un beneficio fiscale al momento della vendita dell’immobile.VOGLIO METTERE A REDDITO IL MIO IMMOBILE, COME DEVO FARE ?
 
In Florida i contratti di affitto sono essenzialmente di due tipi: ANNUALI o SEMESTRALI, che prevedono due mesi di deposito cauzionale e in caso di morosità dell' inquilino, con questo contratto in essere, lo sceriffo provvede allo sgombero dei locali in 15-30 giorni max.
 
In Florida gli interventi di ristrutturazione includono sempre l'arredamento completo delle cucine e dei bagni. Tutti gli appartamenti sono provvisti di aria condizionata e di armadio a muro o cabina armadio e la città controlla assiduamente che le ristrutturazioni siano fatte seguendo rigorosi codici di sicurezza e di robustezza. Il proprietario viene tutelato da un deposito cauzionale e da un canone di affitto anticipato. Tutti i mesi l'inquilino deve provvedere al pagamento dell'affitto alla data stabilita, pena il pagamento aggiuntivo di 25/50 dollari. Se dopo ulteriori 15gg l'inquilino non ha ancora provveduto, si dispone una lettera di Eviction (messa in mora) che porta nei successivi 15gg allo sgombero dell'appartamento da parte della polizia. Tutti i costi sostenuti saranno addebitati all'inquilino moroso come pure i danni che questo dovesse aver causato all'immobile o al suo arredo, trattenendoli dal deposito cauzionale.



Comments