Attenzione

Carissimi lettori del blog.


Quando andate all'estero per fare investimenti immobiliari, fatevi consigliare dagli esperti.


A volte, gli immobili d'interesse sembrano un buon affare. La transazione appare semplice e lineare. 
In alcune circostanze il venditore offre incentivi che riteniamo di grande valore.
Mi sono imbattuto in situazioni farraginose che hanno richiesto tempo e denaro per essere rettificate.
Vorrei sottolineare alcuni passaggi essenziali, nonché assolutamente necessari per proteggersi.



  • La compravendita e' composta da due parti con interessi comuni, ma differenti.
  • Il venditore punta a vendere al prezzo più alto possibile.
  • Chi compra desidera abbassare il prezzo, ma anche essere sicuro di ottenere un buon valore per ciò che paga. 
  • Entrambe le parti devono essere seguite e tutelate separatamente dai rispettivi legali.

Il compratore deve assicurarsi che: 
  • La proprietà non abbia vizi apparenti od occulti, fisici o legali.
  • Non vi siano vincoli che impediscano l'uso o l'affitto dell'immobile.
  • Venga accesa una polizza assicurativa che vi protegga da eventuali danni che gli inquilini del vostro appartamento potrebbero provocare a terzi.
  • Le tasse sulla proprietà (tipo IMU) vengano pagate in tempo, ogni anno onde evitare multe.
  • Un buon commercialista si premuri di compilare la dichiarazione dei redditi, anche se non vi sono utili.
  • La proprietà 'venga acquistata da una LLC (=nostra SRL) di cui voi siete gli amministratori
  • Si apra un conto in banca a nome della società LLC con voi come unici firmatari.
  • Le spese condominiali mensili vengano regolarmente pagate e messe in contabilità.
  • Venga redatto un regolare contratto di gestione con persona di fiducia con cui comunicare regolarmente.
  • Il commercialista o l'avvocato spieghi bene come funziona la legge FIRPTA.
  • Al rogito, venga accesa una polizza di assicurazione sul titolo di proprietà.

Altrimenti possono succedere cose cosi':

  • La LLC che acquista l'immobile rimane intestata al broker che rappresenta il venditore.
  • Se si vuole vendere, bisogna darsi da fare per rettificare ogni situazione che impedisce una vendita celere.
  • Il contratto do gestione non viene redatto, ci si accorda verbalmente... da non consigliare.
  • Il manager affitta l'unita', ma senza contratti e non versa gli affitti sul conto del proprietario.
  • L'unita' viene affittata a breve termine benché non sia permesso, con gravi conseguenze, anche per il proprietario.
  • Il manager ingaggia avvocati e commercialisti a lui vicini e gonfia le parcelle.
  • Il manager vota per vostro conto alle assemblee condominiali favorendo il condominio e non i vostri interessi.
  • Le tasse sulla proprietà non vengono pagate in tempo e si incorre in penali.

Fatevi un favore: chiamate me







Comments